AGCOM: DECISIONI IN MATERIA DI PAR CONDICIO

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha esaminato i dati di monitoraggio riferiti alla settimana 6–12 maggio e ai giorni 13–15 maggio. In particolare, i dati riferiti ai giorni 13- 15 maggio sono stati funzionali a verificare in modo più esaustivo l’ottemperanza agli ordini impartiti nella riunione dell’8 maggio u.s. Nella riunione odierna l’Autorità ha preso atto, alla luce dell’esame combinato dei dati d 6–12 maggio e 13–15 maggio, degli sforzi posti in essere dalle testate TG1, TG2, TgLa7 e Skytg24 per ottemperare agli ordini impartiti nella seduta dell’8 maggio rilevando come i tempi di notizia tuttora registrati siano in larga parte imputabili ai fatti di attualità intervenuti e al conseguente esercizio del diritto di cronaca. Cionondimeno, l’Autorità ha rilevato il permanere di una non completa applicazione dei criteri declinati nell’articolo 8 del regolamento elettorale, delibera n.94/19/CONS. e si è riservata di valutare la completa ottemperanza agli ordini impartiti con l’esame dei dati riferiti all’intera settimana 13–19 maggio 2019.

Sono stati inoltre adottati nuovi ordini di riequilibrio nei confronti delle testate TG3 e RAINEWS per una sovrastima del tempo di notizia della Lega; TG4 per una sovrastima dei tempi di notizia della LEGA e di Forza Italia; di Studio Aperto per una sovrastima dei tempi di notizia di Forza Italia. La testata TG5 è risultata aver ottemperato all’ordine impartito nella riunione dell’8 maggio.

Infine, alla luce di un esame dettagliato dei contenuti veicolati dai notiziari e dai programmi di approfondimento sono state notificati due atti di contestazione alle testate TG2 e Videonews in relazione, rispettivamente, a due servizi diffusi nel telegiornale delle 20.30 del 24 aprile e del 12 maggio e al programma Quarta Repubblica (puntate del 25 marzo, 29 aprile, 6 maggio). In entrambi i casi, sono state rilevate criticità in ordine al rispetto dei principi della completezza e dell’imparzialità come declinati nel regolamento attuativo della legge 22 febbraio 2000, n. 28 (DELIBERA N. 94/14/CONS). Alla riunione del Consiglio erano assenti i Commissari Francesco Posteraro e Antonio Martusciello.

Profilo ufficiale dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. #Agcom

Profilo ufficiale dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. #Agcom